Cod.: AC.010.xxx

file-extension-pdf-icon

Download

ET-MODUL 2 – Rifasamento Industriale

Convertitore TCP/IP-Seriale in contenitore modulare da 3 unità adatto per l’installazione in quadri elettrici. Consente di controllare attraverso rete LAN strumentazione industriale dotata di interfaccia seriale RS232 o RS485. Le applicazioni tipiche riguardano il controllo centralizzato, attraverso rete ethernet, di strumentazione di misura, schede di I/O, sistemi di acquisizione dati e telecontrollo. Il convertitore trasforma dati seriali RS232/RS485, in pacchetti TCP/IP e viceversa consentendo di comunicare con le apparecchiature seriali attraverso la rete ethernet. Il modulo è alimentato a 12/24 Vdc oppure 230 Vac ed è dotato di due interfacce seriali RS232, una su connettore DB9 e l’altra su connettore IDC 20 poli, connettore LAN 10/100 Base-T Ethernet RJ45, due interfacce RS485 half-duplex su morsetti a vite.

Sono disponibili due modalità di funzionamento principali:

1) Convertitore Seriale Ethernet

  • Porta seriale virtuale: un opportuno software, fornito in dotazione, consente di creare sul computer delle porte seriali virtuali che redirigono i dati su TCP/IP. In questo modo, i dispositivi collegati al convertitore ethernet-seriale, risultano virtualmente collegati ad una porta seriale. Ciò consente di utilizzare applicazioni preesistenti non predisposte per la connettività ethernet.
  • Link su rete ethernet: utilizzando due moduli è possibile collegare fra di loro due apparecchiature seriali attraverso rete intranet o internet senza limitazioni di distanza.

  • Controllo diretto tramite “socket”: in questa modalità il software di controllo comunica direttamente con lo strumento seriale collegato al convertitore ethernet tramite “socket” inviando i dati con i protocolli TCP o UDP.

  • Gateway Modbus TCP/RTU: questa modalità consente di collegare dispositivi che utilizzano il protocollo Modbus RTU ad una rete ethernet ed accedere a questi dispositivi tramite protocollo standard Modbus TCP.

2) Ethernet Seriale con Datalogger

  • Consente di collegare il dispositivo al portale WEBVISION.

Caratteristiche Tecniche