Energia. Telecontrollo. Sicurezza. Tutto questo nel cuore verde dell’azienda, in tutti i progetti, ovunque nel mondo.

DPF Regolatori di rifasamento

Regolatori di rifasamento

Immagini

Regolatori di rifasamento DPF

Regolatori di rifasamento

Regolatore automatico di rifasamento con gestione a microprocessore a 4 gradini con controllo THD I% (total harmonic distorsion) , controllo temperatura e seriale RS232 o RS485. Disponibile nelle versioni:

  • 400Vac THD + TEMp
  • 230Vac THD + TEMp
  • 110Vac THD + TEMp

Dispositivo progettato con tecnologia per l’elaborazione dei segnali anche fortemente distorti tale da assicurare un controllo accurato delle grandezze elettriche dell’impianto quali: tensione, corrente, sfasamento, THD I% e temperatura interna del quadro comandando eventuali sistemi di ventilazione ed eventualmente intervenire nel caso di temperatura interna troppo elevata, disconnettendo in sequenza le batterie inserite. Tutte le misure elettriche sono effettuate con analisi completa tramite FFT (Fast Fourier Trasformer) della forma d’onda con calcoli in virgola mobile. Utilizzando un potente algoritmo di calcolo lo strumento è in grado di gestire le batterie di condensatori, inserendo/disinserendo l’energia reattiva necessaria allo scopo in modo mirato, riducendo drasticamente il numero di manovre ed utilizzando in modo omogeneo le batterie verificandone l’usura. Oltre alle normali funzioni di rifasatore esso monitorizza le rete ed in caso di segnale in corrente fortemente distorto, protegge le batterie di condensatori sconnettendole dalla rete; nel pieno rispetto delle normative vigenti controlla eventuali microinterruzioni e/o buchi di tensione proteggendo i condensatori rienergizzandoli solo dopo il transitorio di scarica. Sono visualizzate le misure di: Power Factor (Induttivo/Capacitivo), Tensione RMS, Corrente RMS, Delta Power (Induttivo, Capacitivo), THD I%, Potenze, Temperatura, valori massimi raggiunti e memorizzazione allarmi. Il setup di ogni singola batteria è realizzato semplicemente inserendo il valore nominale della stessa, indipendentemente per ogni gradino che si intende impostare, permettendo una facile comprensione e lettura dei parametri impostati. Il dispositivo permette  l’impostazione personalizzata dei dispositivi di scarica (tempo di riconnessione), della tensione nominale delle batterie di condensatori, la soglia di intervento protezione THD e la soglia di intervento protezione risonanza. Tutte le parametrizzazioni ed informazioni sono disponibili sul connettore seriale RS232 o RS485; utilizzando l’apposito software sono possibili personalizzazioni degli allarmi, ritardi, download dei setup, collaudo dell’impianto sul PC e stampa del report.


Regolatore automatico di rifasamento con gestione a microprocessore a 6 gradini con controllo THD I% (total harmonic distorsion) , controllo temperatura e seriale RS232 o RS485. Disponibile nelle versioni:

  • 400Vac THD + TEMp
  • 230Vac THD + TEMp
  • 110Vac THD + TEMp

Dispositivo progettato con tecnologia per l’elaborazione dei segnali anche fortemente distorti tale da assicurare un controllo accurato delle grandezze elettriche dell’impianto quali: tensione, corrente, sfasamento, THD I% e temperatura interna del quadro comandando eventuali sistemi di ventilazione ed eventualmente intervenire nel caso di temperatura interna troppo elevata, disconnettendo in sequenza le batterie inserite. Tutte le misure elettriche sono effettuate con analisi completa tramite FFT (Fast Fourier Trasformer) della forma d’onda con calcoli in virgola mobile. Utilizzando un potente algoritmo di calcolo lo strumento è in grado di gestire le batterie di condensatori, inserendo/disinserendo l’energia reattiva necessaria allo scopo in modo mirato, riducendo drasticamente il numero di manovre ed utilizzando in modo omogeneo le batterie verificandone l’usura. Oltre alle normali funzioni di rifasatore esso monitorizza le rete ed in caso di segnale in corrente fortemente distorto, protegge le batterie di condensatori sconnettendole dalla rete; nel pieno rispetto delle normative vigenti controlla eventuali microinterruzioni e/o buchi di tensione proteggendo i condensatori rienergizzandoli solo dopo il transitorio di scarica. Sono visualizzate le misure di: Power Factor (Induttivo/Capacitivo), Tensione RMS, Corrente RMS, Delta Power (Induttivo, Capacitivo), THD I%, Potenze, Temperatura, valori massimi raggiunti e memorizzazione allarmi. Il setup di ogni singola batteria è realizzato semplicemente inserendo il valore nominale della stessa, indipendentemente per ogni gradino che si intende impostare, permettendo una facile comprensione e lettura dei parametri impostati. Il dispositivo permette  l’impostazione personalizzata dei dispositivi di scarica (tempo di riconnessione), della tensione nominale delle batterie di condensatori, la soglia di intervento protezione THD e la soglia di intervento protezione risonanza. Tutte le parametrizzazioni ed informazioni sono disponibili sul connettore seriale RS232 o RS485; utilizzando l’apposito software sono possibili personalizzazioni degli allarmi, ritardi, download dei setup, collaudo dell’impianto sul PC e stampa del report.


Regolatore automatico di rifasamento con gestione a microprocessore a 8 gradini con controllo THD I% (total harmonic distorsion) , controllo temperatura e seriale RS232 o RS485. Disponibile nelle versioni:

  • 400Vac THD + Sonda
  • 230Vac THD + Sonda
  • 110Vac THD + Sonda

Dispositivo progettato con tecnologia per l’elaborazione dei segnali anche fortemente distorti tale da assicurare un controllo accurato delle grandezze elettriche dell’impianto quali: tensione, corrente, sfasamento, THD I% e temperatura interna del quadro comandando eventuali sistemi di ventilazione ed eventualmente intervenire nel caso di temperatura interna troppo elevata, disconnettendo in sequenza le batterie inserite. Tutte le misure elettriche sono effettuate con analisi completa tramite FFT (Fast Fourier Trasformer) della forma d’onda con calcoli in virgola mobile. Utilizzando un potente algoritmo di calcolo lo strumento è in grado di gestire le batterie di condensatori, inserendo/disinserendo l’energia reattiva necessaria allo scopo in modo mirato, riducendo drasticamente il numero di manovre ed utilizzando in modo omogeneo le batterie verificandone l’usura. Oltre alle normali funzioni di rifasatore esso monitorizza le rete ed in caso di segnale in corrente fortemente distorto, protegge le batterie di condensatori sconnettendole dalla rete; nel pieno rispetto delle normative vigenti controlla eventuali microinterruzioni e/o buchi di tensione proteggendo i condensatori rienergizzandoli solo dopo il transitorio di scarica. Sono visualizzate le misure di: Power Factor (Induttivo/Capacitivo), Tensione RMS, Corrente RMS, Delta Power (Induttivo, Capacitivo), THD I%, Potenze, Temperatura, valori massimi raggiunti e memorizzazione allarmi. Il setup di ogni singola batteria è realizzato semplicemente inserendo il valore nominale della stessa, indipendentemente per ogni gradino che si intende impostare, permettendo una facile comprensione e lettura dei parametri impostati. Il dispositivo permette  l’impostazione personalizzata dei dispositivi di scarica (tempo di riconnessione), della tensione nominale delle batterie di condensatori, la soglia di intervento protezione THD e la soglia di intervento protezione risonanza. Tutte le parametrizzazioni ed informazioni sono disponibili sul connettore seriale RS232 o RS485; utilizzando l’apposito software sono possibili personalizzazioni degli allarmi, ritardi, download dei setup, collaudo dell’impianto sul PC e stampa del report.


Regolatore automatico di rifasamento con gestione a microprocessore a 12 gradini con controllo THD I% (total harmonic distorsion) , controllo temperatura e seriale RS232 o RS485. Disponibile nelle versioni:

  • 400Vac THD + Sonda
  • 230Vac THD + Sonda
  • 110Vac THD + Sonda

Dispositivo progettato con tecnologia per l’elaborazione dei segnali anche fortemente distorti tale da assicurare un controllo accurato delle grandezze elettriche dell’impianto quali: tensione, corrente, sfasamento, THD I% e temperatura interna del quadro comandando eventuali sistemi di ventilazione ed eventualmente intervenire nel caso di temperatura interna troppo elevata, disconnettendo in sequenza le batterie inserite Tutte le misure elettriche sono effettuate con analisi completa tramite FFT (Fast Fourier Trasformer) della forma d’onda con calcoli in virgola mobile. Utilizzando un potente algoritmo di calcolo lo strumento è in grado di gestire le batterie di condensatori, inserendo/disinserendo l’energia reattiva necessaria allo scopo in modo mirato, riducendo drasticamente il numero di manovre ed utilizzando in modo omogeneo le batterie verificandone l’usura. Oltre alle normali funzioni di rifasatore esso monitorizza le rete ed in caso di segnale in corrente fortemente distorto, protegge le batterie di condensatori sconnettendole dalla rete; nel pieno rispetto delle normative vigenti controlla eventuali microinterruzioni e/o buchi di tensione proteggendo i condensatori rienergizzandoli solo dopo il transitorio di scarica. Sono visualizzate le misure di: Power Factor (Induttivo/Capacitivo), Tensione RMS, Corrente RMS, Delta Power (Induttivo, Capacitivo), THD I%, Potenze, Temperatura, valori massimi raggiunti e memorizzazione allarmi. Il setup di ogni singola batteria è realizzato semplicemente inserendo il valore nominale della stessa, indipendentemente per ogni gradino che si intende impostare, permettendo una facile comprensione e lettura dei parametri impostati. Il dispositivo permette  l’impostazione personalizzata dei dispositivi di scarica (tempo di riconnessione), della tensione nominale delle batterie di condensatori, la soglia di intervento protezione THD e la soglia di intervento protezione risonanza. Tutte le parametrizzazioni ed informazioni sono disponibili sul connettore seriale RS232 o RS485; utilizzando l’apposito software sono possibili personalizzazioni degli allarmi, ritardi, download dei setup, collaudo dell’impianto sul PC e stampa del report.

Dati tecnici

Alimentazione 400 V c.a. – 20% + 10%
Frequenza rete 50/60 Hz
Assorbimento 3.3VA (8-12 batterie)
5VA (8-12 batterie)
Ingresso voltmetrico (solo 8-12 batterie): da 80Vac 525Vac
Ingresso amperometrico 2.5 – 110% Ie
Funzionamento 2 o 4 quadranti settabile
Regolazione del fattore di potenza 0.85 Ind a 0.95 Cap
Misure Tensione, Corrente, Cos§, THD I% , Potenze, Temperatura
Display 16 caratteri 2 righe backlight (4-6 batterie)
16 caratteri 4 righe backlight (8-12 batterie)
Led Stato uscite relè; MAN/AUT; Ind-Cap; FAN
Uscite a relè per batterie: 4+1 (DPF4)
6+1 (DPF6)
8 (DPF12)
12 (DPF12)
Uscite a relè per allarme: 1 settable
Portata contatti: 8A 250V (AC1), max switching 440V
Morsettiera Standard estraibile
Temperatura di funzionamento: -20°C + 55°C
Grado di protezione frontale: IP41 ; con calotta IP54-IP65
Seriale RS232 o RS485 standard (in base al modello)
Protocollo seriale: MODBUS RTU
Contenitore in ABS autoestinguente
Dimensioni 96x96x57 mm (4-6 batterie)
144x144x57 mm (8-12 batterie)